Il rum agricolo è un liquore ottenuto dalla distillazione e fermentazione del succo puro di canna da zucchero. Le isole di Martinica, Guadalupa e Marie Galante sono la madre patria del rum agricolo, che non ha niente da invidiare ai più famosi cognac e armagnac. Nelle Indie Occidentali il mese di Febbraio segna l’inizio delle attività nelle distillerie, in questi giorni oltre la metà della produzione di canna da zucchero viene tagliata a mano e trasportata in carrelli verso le aziende. Le canne da zucchero devono essere tagliate molto vicino al terreno, ciascuna canna darà luogo a un nuovo gambo, alto 4 o 5 metri, entro 1 anno. La stessa pianta si rinnoverà per un periodo di 7 anni. Quando le canne giungono allo stabilimento vengono pesate e controllate, dopodichè i mulini a vapore iniziano a lavorare a pieno regime schiacciando i gambi, che rilasciano il succo di zucchero di canna. Tale succo viene dapprima filtrato e poi pompato in grandi tini per la fermentazione, che darà origine a un vino di canna da zucchero, chiamato VESOU. Il processo di distillazione inizia introducendo il vino nella parte superiore di singoli alambicchi a colonna, dove lentamente comincia a scendere e a riscaldarsi venendo a contatto con il vapore, che viene introdotto nella parte inferiore della colonna. I vapori alcolici vengono poi recuperati nella parte superiore della colonna e raffreddati. Al punto di uscita della colonna di distillazione, il rum agricolo bianco è cristallino e del 65% fino al 75%di vol. Dopo la distillazione il liquore viene messo a riposare in grandi tini di legno da 1 a 6 mesi, durante questo processo una parte di rum bianco viene prelevato e imbottigliato per essere gustato come aperitivo nei cocktail. Il resto del rum viene messo in botti di rovere per essere invecchiato, utilizzando una varietà di botti nuove e usate. Durante gli anni di invecchiamento l’alcol si addolcisce e prende il sapore del legno affumicato e della vaniglia calda dalle botti, mentre il tannino presente nel legno gli dona immancabilmente un corposo colore ramato. Ogni aspetto della produzione di canna da zucchero, dalla crescita alla raccolta, alla fermentazione del succo, distillazione, invecchiamento e imbottigliamento, è fatto in queste tenute da famiglie che producono il rum da intere generazioni.

Il rum agricolo è un liquore ottenuto dalla distillazione e fermentazione del succo puro di canna da zucchero. Le isole di Martinica, Guadalupa e Marie Galante sono la madre patria del rum agricolo, che non ha niente da invidiare ai più famosi cognac e armagnac. Nelle Indie Occidentali il mese di Febbraio segna l’inizio delle attività nelle distillerie, in questi giorni oltre la metà della produzione di canna da zucchero viene tagliata a mano e trasportata in carrelli verso le aziende. Le canne da zucchero devono essere tagliate molto vicino al terreno, ciascuna canna darà luogo a un nuovo gambo, alto 4 o 5 metri, entro 1 anno. La stessa pianta si rinnoverà per un periodo di 7 anni. Quando le canne giungono allo stabilimento vengono pesate e controllate, dopodichè i mulini a vapore iniziano a lavorare a pieno regime schiacciando i gambi, che rilasciano il succo di zucchero di canna. Tale succo viene dapprima filtrato e poi pompato in grandi tini per la fermentazione, che darà origine a un vino di canna da zucchero, chiamato VESOU. Il processo di distillazione inizia introducendo il vino nella parte superiore di singoli alambicchi a colonna, dove lentamente comincia a scendere e a riscaldarsi venendo a contatto con il vapore, che viene introdotto nella parte inferiore della colonna. I vapori alcolici vengono poi recuperati nella parte superiore della colonna e raffreddati. Al punto di uscita della colonna di distillazione, il rum agricolo bianco è cristallino e del 65% fino al 75%di vol. Dopo la distillazione il liquore viene messo a riposare in grandi tini di legno da 1 a 6 mesi, durante questo processo una parte di rum bianco viene prelevato e imbottigliato per essere gustato come aperitivo nei cocktail. Il resto del rum viene messo in botti di rovere per essere invecchiato, utilizzando una varietà di botti nuove e usate. Durante gli anni di invecchiamento l’alcol si addolcisce e prende il sapore del legno affumicato e della vaniglia calda dalle botti, mentre il tannino presente nel legno gli dona immancabilmente un corposo colore ramato. Ogni aspetto della produzione di canna da zucchero, dalla crescita alla raccolta, alla fermentazione del succo, distillazione, invecchiamento e imbottigliamento, è fatto in queste tenute da famiglie che producono il rum da intere generazioni.

Per gli Ordini ricevuti dopo l’8 Dicembre 2022 non è garantita la consegna entro Natale

Rum J.M. Xo Tres Vieux Agricolo Martinique 70Cl.

58,00

In pronta consegna
Acquistalo oggi e ti arriverà entro il 2023-01-31
Formato

Annata

4 disponibili

Ricevilo a casa entro 3 Giorni lavorativi

Scrivici per qualsiasi richiesta

Descrizione


Il rum agricolo è un liquore ottenuto dalla distillazione e fermentazione del succo puro di canna da zucchero. Le isole di Martinica, Guadalupa e Marie Galante sono la madre patria del rum agricolo, che non ha niente da invidiare ai più famosi cognac e armagnac. Nelle Indie Occidentali il mese di Febbraio segna l’inizio delle attività nelle distillerie, in questi giorni oltre la metà della produzione di canna da zucchero viene tagliata a mano e trasportata in carrelli verso le aziende. Le canne da zucchero devono essere tagliate molto vicino al terreno, ciascuna canna darà luogo a un nuovo gambo, alto 4 o 5 metri, entro 1 anno. La stessa pianta si rinnoverà per un periodo di 7 anni. Quando le canne giungono allo stabilimento vengono pesate e controllate, dopodichè i mulini a vapore iniziano a lavorare a pieno regime schiacciando i gambi, che rilasciano il succo di zucchero di canna. Tale succo viene dapprima filtrato e poi pompato in grandi tini per la fermentazione, che darà origine a un vino di canna da zucchero, chiamato VESOU. Il processo di distillazione inizia introducendo il vino nella parte superiore di singoli alambicchi a colonna, dove lentamente comincia a scendere e a riscaldarsi venendo a contatto con il vapore, che viene introdotto nella parte inferiore della colonna. I vapori alcolici vengono poi recuperati nella parte superiore della colonna e raffreddati. Al punto di uscita della colonna di distillazione, il rum agricolo bianco è cristallino e del 65% fino al 75%di vol. Dopo la distillazione il liquore viene messo a riposare in grandi tini di legno da 1 a 6 mesi, durante questo processo una parte di rum bianco viene prelevato e imbottigliato per essere gustato come aperitivo nei cocktail. Il resto del rum viene messo in botti di rovere per essere invecchiato, utilizzando una varietà di botti nuove e usate. Durante gli anni di invecchiamento l’alcol si addolcisce e prende il sapore del legno affumicato e della vaniglia calda dalle botti, mentre il tannino presente nel legno gli dona immancabilmente un corposo colore ramato. Ogni aspetto della produzione di canna da zucchero, dalla crescita alla raccolta, alla fermentazione del succo, distillazione, invecchiamento e imbottigliamento, è fatto in queste tenute da famiglie che producono il rum da intere generazioni.


Cosa dicono di noi i nostri Clienti…

Enoteca Rocchi
4.6
Based on 233 reviews
powered by Google
Tina Pitta
Tina Pitta
05:22 26 Apr 22
Vasto assortimento per tutti i gusti e tutte... le tasche! Un valore aggiunto x tutto il quartiere!
Elvira Mancini
Elvira Mancini
12:15 10 Apr 22
Professionalità! Cortesia ! Ed il giusto prezzo !!!
luca O re
luca O re
08:21 10 Apr 22
Cortesia e vasta offerta di colombe di qualità. A natale ordiniamo anche degli ottimi panettoni. Per le 5 stelle aspetto di provare i vini, ma sono certo di non avere brutte sorprese.
alessandra oizaf
alessandra oizaf
14:24 17 Mar 22
Il top su tutti i prodotti.....sono stata servita dalla signora e mi posso ritenere molto soddisfatta dei suoi consigli
Federica Ippoliti
Federica Ippoliti
19:43 24 Jan 22
Fornitissimo! Una sicurezza
Michele Ercolino
Michele Ercolino
19:13 22 Dec 21
Come al solito grande possibilità di scelta e personale sempre disponibile
Giorgio Sciunnach
Giorgio Sciunnach
09:16 05 Dec 21
Prodotti ottimiPoca assistenza e nessuna promozione nataliziaDifficoltà di parcheggio
Dario Barbera
Dario Barbera
11:01 16 Jul 21
Vasta scelta, professionalità e cortesia sono le caratteristiche sempre presenti!CONSIGLIATISSIMO
jimbo de berardinis
jimbo de berardinis
16:02 15 Jun 21
Migliore enoteca che ho trovato sino ad oggi a Roma (non ne cercherò altre). Mi hanno consigliato alla perfezione per abbinamenti sia di bianco che di rosso a prezzi davvero concorrenziali e con vini di qualità e apprezzatissimi. Personale alla mano, preparato e molto disponibile. Migliaia di bottiglie. Prosit
Guarda tutte le recensioni
js_loader

Spedizione e Reso

Consegne Nazionali

Ogni ordine verrà imballato ed affidato al corriere entro le 24h dalla sua ricezione. In questo modo, considerando i tempi di consegna standard dei nostri corrieri riceverai il tuo ordine a casa entro 4 giorni lavorati. In ogni scheda prodotto, prima dell’ordine hai la possibilità di visionare la data di consegna prevista in modo da essere sicuro di quando arriverà il tuo prodotto.

Consegne su Roma e Provincia

Le consegne su Roma e Provincia saranno consegnate a casa tua entro 24h dalla ricezione dell’ordine.

Costi di Spedizione

Roma: 3,00€ (Gratuita per importi superiori a 50€)

Italia: 18,00€ (Per ordini Superiori a 50€ il costo è di 9€ fino al 31 Dicembre 2022)

Europa: da 39,99€

Resto del Mondo: 69,90€

ENOTECA ROCCHI

Enoteca Rocchi si occupa di vendita e distribuzione di vino, alcolici, birre, chamapagne e gastronomia dal 1904. Tutti i prodotti sono frutto di una rigorosa selezione dei migliori brand internazionali.

 

 

CONTATTACI

  • Inviaci un Email

© 2021 Enoteca Rocchi Distribuzione srl, Via Sambuca Pistoiese 56, P.IVA 12134941009 REA RM – 1352816, Capitale Sociale 10.000,00€

Privacy Preference Center